Benefici dei cosmetici al CBD

Postato su: apr 23, 2024

Visto da: 40

Categorie: Cosmesi e skincare

Il CBD, presente nell'olio di canapa, si rivela un potente antiossidante naturale, contrastando l'azione nociva dei radicali liberi, fattore chiave dell'invecchiamento cutaneo.

Questo composto agisce come una barriera protettiva contro gli agenti atmosferici, regola la differenziazione cellulare e ostacola la proliferazione delle cellule tumorali.

PROPRIETÀ ANTIETÀ E RIDUZIONE DELLE RUGHE

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, idratanti, emollienti, antiossidanti, antibatteriche, anti-age e sebo riequilibranti, il CBD si presenta come un eccellente componente naturale per la cura della pelle del viso.

Questo ingrediente risulta particolarmente benefico per le pelli sane e per quelle affette da acne, invecchiamento precoce, eccessiva secchezza, psoriasi o altri disturbi cutanei. Dunque i prodotti cosmetici arricchiti con CBD dimostrano straordinaria efficacia nell'anti-invecchiamento, riducendo le rughe intorno agli occhi e attenuando borse e occhiaie.

Un ulteriore vantaggio è rappresentato dalla sua natura non comedogenica, che consente alla pelle di respirare senza ostruire i pori, garantendo così tutti i positivi effetti del CBD.

PROPRIETÀ ELASTICIZZANTI ED EMOLLIENTI

Le creme viso contenenti CBD offrono proprietà elasticizzanti, idratanti ed emollienti, potenziate da un uso prolungato.

Per le pelli particolarmente secche, inclusa quella di mani e piedi, l'olio di CBD si rivela un alleato prezioso.

CURA DELLE UNGHIE E DEI CAPELLI

L'olio di CBD si dimostra efficace nel rafforzare unghie e regolare le cuticole.

Applicato come balsamo sul cuoio capelluto e risciacquato con uno shampoo, contribuisce a nutrire e idratare i capelli.

MASSAGGI ENERGETICI E ANTINFIAMMATORI

Il CBD è adatto per i massaggi, grazie alle sue proprietà energizzanti, calmanti e stimolanti sull'apparato tegumentario.
Agisce su tre principali recettori della pelle: dolorifici, tattici e dermici, producendo effetti analgesici tramite il recettore CB1.

SEBO-REGOLAZIONE E COMBATTE L'ACNE

Come sebo-regolatore, il CBD è particolarmente benefico per le pelli grasse, inibendo la produzione eccessiva di sebo, contrastando risposte infiammatorie e rigenerando le cellule danneggiate.

Nei casi di acne, le proprietà sebo-regolatrici e antibatteriche del CBD impediscono la proliferazione di microorganismi responsabili delle eruzioni cutanee.

Le sue proprietà emollienti, antinfiammatorie, antibatteriche e non comedoniche lo rendono un alleato naturale contro diversi tipi di acne, come papule, pustole, punti bianchi e neri.

AANTINFIAMMATORIO NATURALE

Studi indicano che il CBD, insieme al cannabigerolo (CBG), può favorire la salute della pelle riducendo infiammazioni e arrossamenti. Questo lo rende un ingrediente chiave nella formulazione di cosmetici per pelli secche, irritate o problematiche, in quanto l'infiammazione è spesso associata ad acne, invecchiamento cutaneo e dermatiti.

SUPPORTO PER PSORIASI ED ECZEMA

Ricerche antecedenti al 2007 suggeriscono che il CBD, insieme al CBG (Cannabigerolo), può avere effetti positivi sulla psoriasi.

Nei casi di psoriasi infatti, il CBD rallenta la proliferazione eccessiva di cheratinociti e blocca l'interleuchina, mitigando i processi patologici alla base delle placche psoriasiche. La sua capacità di penetrare la pelle sembra regolarne la produzione, offrendo benefici anche per l'eczema attraverso lo stesso meccanismo

IL CBD IN COSMETICA

Come hai potuto vedere, i cosmetici con CBD e olio di canapa offrono un ampio spettro di benefici per il viso, dalla riduzione delle rughe al supporto nelle problematiche cutanee come acne, psoriasi ed eczema.

Continua a scoprire come questo estratto naturale può integrarsi nel tuo stile di vita per promuovere il benessere generale.